QR Code Business Card
Dove mangiare a Rimini
Dove dormire a Rimini
Aziende e servizi a Rimini
Spiagge e bagnini a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini

Pubblicare contenuti turistici su questo portale è molto importante per incentivare la visibilità della tua struttura ricettiva sul web. Avrai la possibilità di pubblicare annunci turistici, pubblicizzare un'attrazione o un monumento del tuo paese, inserire il tuo profilo professionale per farti conoscere nel turismo...ti consigliamo di usufruire di questi strumenti!
Profili Professionali Strutture Ricettive Annunci Turistici Dest. Turismo Article Marketing
Albergatori, Ristoratori, Agenti di Viaggio e operatori turistici si presentano online!
Hotel, Bed and Breakfast e altre strutture hanno pagina dedicata, inserisci anche la tua!
Annunci, Offerte di lavoro e altre inserzioni che riguardano il settore turismo.
Località turistiche, destinazioni, luoghi e monumenti interessanti ed importanti in Italia.
Articoli di Marketing per pubblicizzare eventi, strutture ricettive e offerte turistiche.
Inserisci Profilo Inserisci Struttura Inserisci Annuncio Inserisci Destinazione Inserisci Articolo

Cortina, inverno negativo: hotel chiusi a marzo

20 febbraio 2012 10:35 0 commenti

Articolo pubblicato da

La crisi economica globale sembra aver colpito anche la capitale, per quanto riguarda il territorio italiano, delle vacanze in montagna.

Nei mesi che vanno da dicembre a febbraio gli alberghi di Cortina non hanno quasi mai fatto il pienone di turisti come capitava fino al recente passato.

Sembra proprio che le famiglie, dinanzi ad un evidente incertezza sul futuro economico del paese, preferiscano tagliare qualche spesa e una vacanza in montagna è una delle prime.

La presenza turistica a Cortina durante la stagione invernale determina altresì le scelte degli albergatori che, per limitare i danni economici relativi alle mancate entrate di stagione, preferiscono chiudere la propria struttura ricettiva prima del previsto e rimanere chiusi durante i periodi in cui è prevista meno affluenza di turisti in città.

Il grido d’allarme lo ha lanciato Gherardo Manaigo, presidente degli albergatori di Cortina e titolare dell’hotel de la Poste: “La crisi è arrivata anche qui, le piste sono battute, si scia ovunque, ma l’incertezza sul futuro economico, fanno sì che le famiglie non si muovano. C’è paura per le nuove tasse e la prima cosa che nel budget familiare si taglia sono le ferie. Questa settimana di carnevale sarà positiva per il turismo, pensiamo di avere un’occupazione pari ai tre quarti della disponibilità. Ma non basterà una sola settimana, per rimettere in rotta un inverno negativo“.

In questa situazione precaria alcuni albergatori hanno deciso di lasciare il proprio hotel chiuso per il mese di marzo.

Ad essere penalizzati, oltre agli alberghi, sono anche gli addetti ai lavori delle piste da sci. Luca Caproni, direttore della storica Scuola sci e snowboard Cortina ha dichiarato: “Terminato il periodo di Natale e Capodanno, dopo le settimane di gennaio, con gli stranieri dell’Est, per le festività del culto ortodosso, c’è stato il crollo. A inizio febbraio, per noi maestri, possiamo stimare oltre il 70% in meno del solito“.

Questa pagina è stata visualizzata: 1.414 volte

Lascia un commento

Per poter scrivere commenti devi essere registrato al portale. Registrati. Se sei già un utente registrato devi loggarti. Login.