QR Code Business Card
Dove mangiare a Rimini
Dove dormire a Rimini
Aziende e servizi a Rimini
Spiagge e bagnini a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini

Pubblicare contenuti turistici su questo portale è molto importante per incentivare la visibilità della tua struttura ricettiva sul web. Avrai la possibilità di pubblicare annunci turistici, pubblicizzare un'attrazione o un monumento del tuo paese, inserire il tuo profilo professionale per farti conoscere nel turismo...ti consigliamo di usufruire di questi strumenti!
Profili Professionali Strutture Ricettive Annunci Turistici Dest. Turismo Article Marketing
Albergatori, Ristoratori, Agenti di Viaggio e operatori turistici si presentano online!
Hotel, Bed and Breakfast e altre strutture hanno pagina dedicata, inserisci anche la tua!
Annunci, Offerte di lavoro e altre inserzioni che riguardano il settore turismo.
Località turistiche, destinazioni, luoghi e monumenti interessanti ed importanti in Italia.
Articoli di Marketing per pubblicizzare eventi, strutture ricettive e offerte turistiche.
Inserisci Profilo Inserisci Struttura Inserisci Annuncio Inserisci Destinazione Inserisci Articolo

Turismo e hotel in Italia: fatturato -10% nei primi 8 mesi 2012

6 settembre 2012 11:42 0 commenti

Articolo pubblicato da

Il turismo italiano ha subito nell’ultimo anno, grazie alla crisi economica e con l’introduzione di un maggior numero di tasse, un calo vistoso. In termini di presenze sia italiane e sia straniere la situazione dei primi 8 mesi del 2012 è stata a dir poco disastrosa. Una situazione che non ha precedenti nel turismo italiano e che vede danni economici che ammontano al 10%.

Si tratta di un 2012 amaro per gli albergatori italiani. Nei primi otto mesi dell’anno il calo del fatturato è stato pari al 10%, con una perdita del 2,6% di presenze rispetto allo stesso periodo del 2011 (-5,6% di italiani e +1,2% di stranieri). Una crisi che ha avuto il suo picco nel mese d’agosto nelle località turistiche balneari in cui il calo rispetto agli anni precedenti è stato unico e mai verificatosi in passato.

Ad occuparsi e a rendere note queste statistiche sono stati gli amici di Federalberghi. Il presidente dell’organizzazione degli albergatori italiani, Bernabò Bocca, ha parlato della situazione dichiarando: “Questi risultati mostrano un ridimensionamento parziale delle perdite previste grazie agli incrementi, anche significativi in alcune aree del Paese, della clientela straniera dalla quale partire per rimettere in moto uno dei pochi settori economici dell’Italia in grado di garantire comunque occupazione, che non delocalizza e porta sempre valore aggiunto all’intera filiera economica dei territori“.

Anche l’occupazione nel settore ha subito una diminuzione dei posti di lavoro disponibili: da gennaio ad agosto il calo dei dipendenti nel settore alberghiero è stato del 2,6%.

Il turismo in Italia costituisce quasi il 10% del PIL, curarlo e fare in modo che funzioni è un grosso obiettivo del governo.  Bocca ha aggiunto “”Sollecitiamo dunque Governo e Parlamento affinché mettano subito mano ad un articolato progetto di riorganizzazione politica, legislativa e finanziaria del settore per consentire alle migliaia di imprese che quotidianamente lavorano nel turismo e per il turismo di rialzare la testa e ridare forza e vitalità al Pil per il quale contribuiamo per quasi il 10%”.

 

Questa pagina è stata visualizzata: 1.713 volte

Lascia un commento

Per poter scrivere commenti devi essere registrato al portale. Registrati. Se sei già un utente registrato devi loggarti. Login.