Benvenuto, visitatore! Registrati Accedi

RSS Feed

Le favolose Isole Canarie

Notizie Turismo 2 February 2015

Aggiungi a Preferiti
Aggiunto ai preferiti da 1 persona

Segnala un errore/problema

La tua email *

*Campi Obbligatori

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Aggiungi a Preferiti
Aggiunto ai preferiti da 1 persona

Le isole Canarie non hanno bisogno di presentazione alcuna, sono il luogo con uno dei migliori clima al mondo per trascorrere vacanze in ogni periodo dell’anno grazie alla loro eterna primavera. Le isole godono di un’atmosfera decisamente tropicale con una natura incontaminata, vulcani attivi da milioni di anni e una varietà di paesaggio, clima e cultura che lasciano di stucco qualsiasi visitatore.

Per quanto evochino luoghi lontani sono molto più vicine a noi di quanto l’immaginazione suggerisca: sono situate nell’oceano Atlantico, al largo della costa del Marocco. Questo arcipelago della Spagna è una comunità autonoma. Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote, La Palma, La Gomera ed El Hierro sono le componenti di questo paradiso. L’isola più grande e più importante di tutto l’arcipelago è Tenerife. Qui troviamo anche il monte più alto di tutta la Spagna: il vulcano del Teide con i suoi 3718 metri di altezza è il terzo vulcano più grande del mondo, il quale Parco Nazionale fa parte della lista del Patrimonio dell’Unesco.

Qui si ha l’opportunità unica di soggiornare in un parador a 2200 metri. Santa Cruz de Tenerife è la capitale. Altra città interessante dell’isola, per chi preferisce la storia, è San Cristobal de la Laguna, oltretutto riconosciuta anch’essa come Patrimonio dell’Umanità, dove si consiglia una passeggiata per le vecchie strade coloniali. Oltre che per le sue spiagge, Tenerife è particolarmente conosciuta per il suo carnevale: il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife è, infatti, considerato addirittura il secondo più importante del mondo (dopo quello di Rio de Janeiro).

Tenerife è una delle isole più fertili dell’arcipelago, infatti, qui si possono trovare moltissimi prodotti tropicali, come la papaya, il mango, l’avocado, banane tropicali…ma anche molti altri prodotti come la marmellata di cactus, il miele di palma e la crema di banane tropicali! Tipica dell’isola è l’Aloe Vera. Fuerteventura invece è la seconda isola più grande dell’arcipelago, ed è da sempre illuminata da un sole caldo.

I venti estivi, insieme alle maree invernali, rendono il luogo ideale per chi ama praticare sport acquatici come il Surf, la vela e la pesca d’altura. Le spiagge selvagge di Jandia sono un paradiso di acque turchese. Da visitare il Parco Naturale delle dune di Corralejo e la Isla di Los Lobos è un luogo deserto per scoprire il relax totale. Da visitare è anche il paesino coloniale di Betancuria, antica capitale dell’isola e la montagna di Tindaya: conosciuta anche come la “Montaña Sagrada” e considerata sacra dagli abitanti pre-ispanici che abitavano Fuerteventura e dei quali si sono ritrovate ben 200 incisioni rupestri ancora visibili.
Gran Canaria è un “continente in miniatura” con la sua incredibile varietà di paesaggi. Per la sua natura incontaminata e selvaggia l’UNESCO ha deciso di dichiararla Riserva della Biosfera. La sua capitale è Las Palmas de Gran Canaria, famosa per il suo carnevale e per la sua vitalità accesa in tutti i periodi dell’anno. Le tantissime aree balneari sono l’attrazione per eccellenza di tutto l’arcipelago. Da non perdere le Dune di Maspalomas, innalzate da vera e propria sabbia fine del Sahara (presso Playa del Ingles, dove è molto intrigante anche la vita notturna con moltissime discoteche, bar e ristoranti), la bella attrazione turistica del Faro di Maspalomas, Arguineguin, caratteristico borgo di pescatori, La Cruz de Tejeda, uno tra i punti più alti per godere di una vista mozzafiato sull’intera isola alloggiando in un caratteristico Parador con ottima cucina locale.

Gran Canaria non è solo interessante per le spiagge, la natura e il folklore dei villaggi, ma anche per i numerosissimi impianti termali per garantire ai clienti relax e benessere. Lanzarote, quarta isola dell’arcipelago per dimensione, è stata nominata dall’Unesco Riserva della Biosfera. Presenta un clima moderato grazie ai venti dell’Atlantico che fanno si che si eviti il clima desertico come quello del vicino Sahara. Proprio per la vicinanza a questo deserto, Lanzarote è spesso esposta a tempeste di sabbia che riducono la visibilità e aumentano la temperatura.

E’ un’isola magica. Il Parco Nazionale di Timanfaya è un pezzo di luna trapiantato sulla terra. Da ricordare sono le opere dell’architetto Cesar Manrique, che ha unito la sua creatività alla natura vulcanica dell’isola arrivando a una simbiosi tra uomo e natura creando spazi unici (Jameos del Agua; La Fundacion, El Mirador del Rio). Da non perdere un tour “enogastronomico” nel territorio di La Geria, dove un modo originalissimo di coltivare la vite, ha dato luogo a una scenografia sorprendente e a un vino, il Malvasia, il cui sapore é fruttato della forza e della fertilità della terra vulcanica. A nord di Lanzarote c’è una piccola isoletta, La Graciosa, dove il tempo si è veramente fermato e la natura è sovrana. Tra le località turistiche più suggestive ricordiamo Puerto del Carmen e Costa Teguise.

Ogni stagione è adatta per organizzare un viaggio alle Isole Canarie proprio per il clima particolarmente mite. Il Girasole Viaggi da anni organizza viaggi in queste isole proponendo anche abbinamenti fra più isole per apprezzarne le diversità. Tante proposte nel sito www.ilgirasoleviaggi.it e per informazioni e richiesta di viaggi su misura info@ilgirasoleviaggi.it

Segnala un errore/problema

La tua email *

*Campi Obbligatori

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nessun tag

9 visualizzazioni totali, 1 oggi

  

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti e Recensioni

Ancora Nessuna Recensione. Scrivine una!

Scrivi una Recensione

  • Hotel e Brand Reputation

    da on 19 September 2017 - 0 Commenti

    Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 2 personeLa Brand Reputation è un fattore molto importante per le strutture ricettive perché è capace di influenzare ciò che gli ospiti percepiscono di una struttura. Ma perchè è importante avere un’ottima reputazione sul web? Per prima cosa una buona brand reputation ti permette di avere un’esposizione migliore sul […]

  • Hotel e professionalità: Facebook e Twitter fanno la differenza

    da on 18 September 2017 - 0 Commenti

    Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 2 personeNegli ultimi anni abbiamo assistito ad un cambiamento sociale in seguito all’introduzione e alla diffusione dei social network sul web come Facebook e Twitter. Ogni tipo di opinione su qualcosa o qualcuno passa inesorabilmente attraverso questi portali che ospitano una grossa mole di visitatori che si confrontano tra […]

  • "Web reputation", non tutti gli hotel sfruttano le recensioni online

    da on 14 September 2017 - 0 Commenti

    Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 2 personeLa reputazione di un’azienda è un aspetto non trascurabile che un imprenditore che si rispetti deve prendere in considerazione. Nell’era di internet la reputazione di una singola persona o di ente si è trasferita anche online. Creare una presenza online rispettabile è probabilmente più importante di quella che […]

  • Hospitality Day -11 ottobre 2017

    da on 18 September 2017 - 0 Commenti

    Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 1 personaTorna al Palacongressi di Rimini l’Hospitality Day per l’edizione 2017. L’evento si svolgerà il giorno 11 ottobre ed è un punto di riferimento per tutti gli operatori dell’ospitalità che vogliono migliorare la qualità e la redditività del proprio lavoro. Un evento unico che ti permette di incontrare gratuitamente i migliori consulenti e fornitori di […]

  • Turismo Sostenibile: le regole del viaggiatore green

    da on 21 September 2017 - 0 Commenti

    Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 1 personaIl turismo sostenibile (o responsabile) nasce alla fine degli anni ’80. L’OMT lo definisce  come una forma di turismo che”soddisfa i bisogni dei viaggiatori e delle regioni ospitanti e allo stesso tempo protegge e migliora le opportunità per il futuro”. La definizione di sostenibile può andare di pari passo con […]