QR Code Business Card
Dove mangiare a Rimini
Dove dormire a Rimini
Aziende e servizi a Rimini
Spiagge e bagnini a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini

Pubblicare contenuti turistici su questo portale è molto importante per incentivare la visibilità della tua struttura ricettiva sul web. Avrai la possibilità di pubblicare annunci turistici, pubblicizzare un'attrazione o un monumento del tuo paese, inserire il tuo profilo professionale per farti conoscere nel turismo...ti consigliamo di usufruire di questi strumenti!
Profili Professionali Strutture Ricettive Annunci Turistici Dest. Turismo Article Marketing
Albergatori, Ristoratori, Agenti di Viaggio e operatori turistici si presentano online!
Hotel, Bed and Breakfast e altre strutture hanno pagina dedicata, inserisci anche la tua!
Annunci, Offerte di lavoro e altre inserzioni che riguardano il settore turismo.
Località turistiche, destinazioni, luoghi e monumenti interessanti ed importanti in Italia.
Articoli di Marketing per pubblicizzare eventi, strutture ricettive e offerte turistiche.
Inserisci Profilo Inserisci Struttura Inserisci Annuncio Inserisci Destinazione Inserisci Articolo

Crisi per gli albergatori riminesi

12 dicembre 2012 11:25 0 commenti

Articolo pubblicato da

La crisi c’è e si sente, Rimini ne è triste testimone; sono centinaia gli hotel di Rimini che ancora sono disponibili sul mercato per essere affittati; circa un terzo del totale degli alberghi in affitto della città, che su 1000 strutture circa il 60% vengono dedicate all’affitto.

Non era mai successo in tutti questi anni che a dicembre ancora così tante strutture ricettive fossero da affittare, il motivo principale di questa situazione è che gli albergatori e i proprietari delle strutture non riescono a trovare un giusto compromesso o punto di incontro per quel che riguarda il prezzo dell’affitto, una camera si aggira dai 2500 ai 3000 euro per stagione e i piccoli hotel a 1 e 2 stelle con meno di 30 camere non riescono a pagare tanto d’affitto, senza contare il personale e tutte le altre spese che devono sostenere, se vogliono ricavarne un utile non si possono permettere tanto, il prezzo ideale sarebbe intorno ai 2000 euro a camera, ma anche i proprietari hanno delle spese infatti tra Imu e vari adeguamenti antincendio.

Chi ne guadagna da tutto questo? Apparentemente nessuno, invece ci sono investitori che decidono di pagare in nero i proprietari degli alberghi, fare concorrenza sleale e poi una volta aver tagliato fuori dal mercato gli altri albergatori comprarne le strutture.

La scorsa estate diversi albergatori non sono riusciti ad arrivare a fine stagione e hanno lasciato buchi di migliaia di euro ai fornitori e che non sono riusciti a pagare tutto il personale, se la situazione non dovesse cambiare si prevede un triste replay anche per la stagione che sta per arrivare, però, con conseguenze ancora maggiori secondo qualcuno.

Questa pagina è stata visualizzata: 2.076 volte

Lascia un commento

Per poter scrivere commenti devi essere registrato al portale. Registrati. Se sei già un utente registrato devi loggarti. Login.

No Comments