QR Code Business Card
Dove mangiare a Rimini
Dove dormire a Rimini
Aziende e servizi a Rimini
Spiagge e bagnini a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini

Pubblicare contenuti turistici su questo portale è molto importante per incentivare la visibilità della tua struttura ricettiva sul web. Avrai la possibilità di pubblicare annunci turistici, pubblicizzare un'attrazione o un monumento del tuo paese, inserire il tuo profilo professionale per farti conoscere nel turismo...ti consigliamo di usufruire di questi strumenti!
Profili Professionali Strutture Ricettive Annunci Turistici Dest. Turismo Article Marketing
Albergatori, Ristoratori, Agenti di Viaggio e operatori turistici si presentano online!
Hotel, Bed and Breakfast e altre strutture hanno pagina dedicata, inserisci anche la tua!
Annunci, Offerte di lavoro e altre inserzioni che riguardano il settore turismo.
Località turistiche, destinazioni, luoghi e monumenti interessanti ed importanti in Italia.
Articoli di Marketing per pubblicizzare eventi, strutture ricettive e offerte turistiche.
Inserisci Profilo Inserisci Struttura Inserisci Annuncio Inserisci Destinazione Inserisci Articolo

Napoli: Hotel ospitano i profughi, ma in condizioni vergognose

23 novembre 2011 12:11 0 commenti

Articolo pubblicato da

Migliaia di esiliati politici dai paesi africani sotto dittatura sono stati inviati in alcune città italiane per trovare rifugio nelle strutture ricettive. Una di queste città è Napoli, ma la situazione che si sta creando è molto vicina alla truffa date le condizioni vergognose offerte dagli alberghi.

Ogni hotel, ben 11, prendono 43 euro al giorno per ogni profugo, per un incasso giornaliero di circa 40 mila euro. La Regione Campania, tramite la Protezione civile, rimborsa a suon di banconote gli albergatori che hanno accettato di accogliere e accudire gli ospiti stranieri in difficoltà.

Ma la situazione è pessima: la maggior parte degli alberghi hanno finora segregato gli ospiti in affollate stanze ed in condizioni igieniche spaventose, senza assistenza sanitaria né azioni di supporto psicologico, linguistico o di avviamento professionale. Tutte attività che in altre regioni e città, che hanno dato la loro disponibilità nell’ospitare queste persone, vengono offerte in modo corretto.

I profughi girano per piazza Garibaldi senza attività da svolgere e senza sapere quale sarà il loro destino. Da giugno scorso, i profughi dormono e mangiano in camere piccole e prive di aria condizionata e viene offerto loro cibo insufficiente o vecchio.

Questa pagina è stata visualizzata: 900 volte

Lascia un commento

Per poter scrivere commenti devi essere registrato al portale. Registrati. Se sei già un utente registrato devi loggarti. Login.