QR Code Business Card
Dove mangiare a Rimini
Dove dormire a Rimini
Aziende e servizi a Rimini
Spiagge e bagnini a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini

Pubblicare contenuti turistici su questo portale è molto importante per incentivare la visibilità della tua struttura ricettiva sul web. Avrai la possibilità di pubblicare annunci turistici, pubblicizzare un'attrazione o un monumento del tuo paese, inserire il tuo profilo professionale per farti conoscere nel turismo...ti consigliamo di usufruire di questi strumenti!
Profili Professionali Strutture Ricettive Annunci Turistici Dest. Turismo Article Marketing
Albergatori, Ristoratori, Agenti di Viaggio e operatori turistici si presentano online!
Hotel, Bed and Breakfast e altre strutture hanno pagina dedicata, inserisci anche la tua!
Annunci, Offerte di lavoro e altre inserzioni che riguardano il settore turismo.
Località turistiche, destinazioni, luoghi e monumenti interessanti ed importanti in Italia.
Articoli di Marketing per pubblicizzare eventi, strutture ricettive e offerte turistiche.
Inserisci Profilo Inserisci Struttura Inserisci Annuncio Inserisci Destinazione Inserisci Articolo

Modena, rischio terremoto: tre hotel ospitano 400 sfollati

21 maggio 2012 12:43 0 commenti

Articolo pubblicato da

L’Emilia Romagna è stata colpita nel weekend da una pesante scossa di terremoto. Soprattutto nel modenese e nel bolognese si sono verificati i disastri peggiori con qualche morto e tanti feriti.

Questa notte si sono verificate, nei comuni di Modena, altre scosse che hanno messo in allerta le autorità che si occupano della sicurezza del paese. Sono circa 400 le persone sfollate da alcuni comuni della Bassa modenese, colpita nelle primissime ore di oggi dal terremoto, che nella notte tra domenica e lunedì troveranno alloggio in tre alberghi modenesi.

La Federalberghi modenese ha contribuito a dare un aiuto importante a quelle famiglie che trovano la loro residenza in zone ad alto rischio di crolli. L’impegno di solidarietà è stato possibile grazie anche ai volontari della Protezione civile comunale che questa mattina hanno allestito tre campi di accoglienza e cucine per preparare pasti caldi.

Una situazione che non arriva chiaramente, in termini di vittime e di danni, alle atrocità della strage dell’Abruzzo ma che potrebbe diventarlo se non si prendono le dovute precauzioni per evitare pericoli possibili e imminenti. Evaquazioni preventive sono necessaria per salvaguardare l’incolumità delle persone che si trovano nelle zone con il più alto rischio sismico.

Ben 20 tecnici messi a disposizione dal Comune sono pronti ad intervenire su richiesta della protezione civile per contribuire alle verifiche degli edifici pubblici e privati dell’area più colpita dall’evento sismico.

A Finale Emilia, il comune del modenese piu’ devastato, è in corso l’assegnazione di 1.200 posti. Ed altri 500 saranno messi a punto nelle prossime ore. Anche nel bolognese saranno allestiti soccorsi per aiutare le persone colpite dal terremoto.

Questa pagina è stata visualizzata: 1.573 volte

Lascia un commento

Per poter scrivere commenti devi essere registrato al portale. Registrati. Se sei già un utente registrato devi loggarti. Login.