QR Code Business Card
Dove mangiare a Rimini
Dove dormire a Rimini
Aziende e servizi a Rimini
Spiagge e bagnini a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini

Pubblicare contenuti turistici su questo portale è molto importante per incentivare la visibilità della tua struttura ricettiva sul web. Avrai la possibilità di pubblicare annunci turistici, pubblicizzare un'attrazione o un monumento del tuo paese, inserire il tuo profilo professionale per farti conoscere nel turismo...ti consigliamo di usufruire di questi strumenti!
Profili Professionali Strutture Ricettive Annunci Turistici Dest. Turismo Article Marketing
Albergatori, Ristoratori, Agenti di Viaggio e operatori turistici si presentano online!
Hotel, Bed and Breakfast e altre strutture hanno pagina dedicata, inserisci anche la tua!
Annunci, Offerte di lavoro e altre inserzioni che riguardano il settore turismo.
Località turistiche, destinazioni, luoghi e monumenti interessanti ed importanti in Italia.
Articoli di Marketing per pubblicizzare eventi, strutture ricettive e offerte turistiche.
Inserisci Profilo Inserisci Struttura Inserisci Annuncio Inserisci Destinazione Inserisci Articolo

Un soggiorno chic in Turchia? Ma a Bodrum!

9 febbraio 2015 14:52 0 commenti

Articolo pubblicato da

Anticamente conosciuta con il nome di Alicarnasso, Bodrum è situata sulla costa egea meridionale della Turchia e si sta sempre più facendo conoscere come la Monte Carlo dell’Egeo. Elegante e sofisticata, Bodrum è riuscita a modernizzarsi senza per questo perdere quel tocco esotico che rende tutte le città turche diversamente affascinanti.

Con i suoi viali ampi e costeggiati da alberi, le sue case ricoperte di buganvillae, i suoi locali moderni e i suoi ristoranti tradizionali, Bodrum è riuscita a guadagnarsi un posto di primo piano nel comparto turistico internazionale, ottenendo un’ampia fetta di tutte le prenotazioni relative alle vacanze in Turchia; sono infatti sempre più numerosi i viaggiatori che ogni anno scelgono di trascorrere le vacanze a Bodrum per conoscere un paese così speciale come la Turchia senza per questo dover rinunciare ad un po’ di mondanità.

Ma cosa ci attende a Bodrum di così particolare?

Iniziamo con il dire che Bodrum è facilmente raggiungibile anche dall’Italia visto che la città è dotata di un proprio aeroporto internazionale e risulta ben collegata con tutte le più importanti città turche via autobus e con alcune isole greche da collegamenti marittimi da e verso le isole di Rodi e di Kos.

Per quanto concerne le attrazioni turistiche se siete amanti dell’arte non potete perdervi una visita al Castello di San Pietro o dei Cavalieri, la cui costruzione risale al 1402 e presso il quale è oggi ospitato un’interessante Museo di Archeologia sottomarina; al suo interno è possibile ammirare una delle collezioni di anfore più antiche al mondo, risalenti al XIV secolo oltre alla ricostruzione a grandezza naturale della poppa di una nave romana ritrovata intorno al VII secolo a largo di Yassiada. Bellissime anche le torri che si ammirano procedendo nella visita alla città di Bodrum, ovvero la Torre Tedesca, la Torre Inglese, la Torre Francese e la Torre Gatineau. Magnifico anche il Mausoleo la cui costruzione risale probabilmente al 350 a.C. e considerato una delle sette meraviglie del mondo fino al 1522 quando venne distrutto nel corso delle Crociate. Altrettanto interessanti sono le rovine di un antico teatro, i resti di Porta di Myndos e di alcuni hammam, tra le testimonianze più forti della cultura e delle tradizioni turche.

Interessanti anche le escursioni che partendo proprio da Bodrum si possono fare; l’escursione tipo prevede una tappa all’Isola Nera, Karaada, presso la bella Baia di Ortakent e a quella di Aquarium, raggiungibile solo in barca.

Infine non potete perdervi una visita a quelle che sono considerate le tipiche strutture architettoniche turche, vale a dire i gumbet, ovvero cisterne in pietra a forma di igloo, le kule evleri, case-torre in pietra e infine le antichissime case in pietra con gli angoli all’insù, la cui particolare struttura si deve alla credenza che in questo modo fosse possibile proteggere le abitazioni dagli spiriti.

Questa pagina è stata visualizzata: 1.552 volte

Lascia un commento

Per poter scrivere commenti devi essere registrato al portale. Registrati. Se sei già un utente registrato devi loggarti. Login.