QR Code Business Card
Dove mangiare a Rimini
Dove dormire a Rimini
Aziende e servizi a Rimini
Spiagge e bagnini a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini

Pubblicare contenuti turistici su questo portale è molto importante per incentivare la visibilità della tua struttura ricettiva sul web. Avrai la possibilità di pubblicare annunci turistici, pubblicizzare un'attrazione o un monumento del tuo paese, inserire il tuo profilo professionale per farti conoscere nel turismo...ti consigliamo di usufruire di questi strumenti!
Profili Professionali Strutture Ricettive Annunci Turistici Dest. Turismo Article Marketing
Albergatori, Ristoratori, Agenti di Viaggio e operatori turistici si presentano online!
Hotel, Bed and Breakfast e altre strutture hanno pagina dedicata, inserisci anche la tua!
Annunci, Offerte di lavoro e altre inserzioni che riguardano il settore turismo.
Località turistiche, destinazioni, luoghi e monumenti interessanti ed importanti in Italia.
Articoli di Marketing per pubblicizzare eventi, strutture ricettive e offerte turistiche.
Inserisci Profilo Inserisci Struttura Inserisci Annuncio Inserisci Destinazione Inserisci Articolo

Rimini, tassa di soggiorno dal primo ottobre 2012

26 settembre 2012 10:29 0 commenti

Articolo pubblicato da

Molti mesi fa gli albergatori hanno appreso la notizia dell’entrata in vigore della tassa di soggiorno con molta amarezza. Anche per gli operatori turistici di Rimini non è stato facile digerire la questione tanto che alla vigilia della messa in atto della zavorra sui turisti ci sono ancora polemiche.

Nella giornata di ieri, in una calda riunione, gli albergatori hanno discusso e sono volate parole pesanti contro il comune di Rimini. Alla riunione il sindaco Gnassi era assente ma a prendersi le accese lamentele degli albergatori sono stati tre tecnici comunali.

Gli albergatori presenti alla riunione hanno accusato il Comune di non conoscere le problematiche del turismo e di non avere la minima idea di come si gestisca un hotel di Rimini economico e non. Inoltre gli addetti ai lavori hanno reso noto che ci sono delle difficoltà evidenti dal punto di vista tecnico nelle procedura di iscrizione online per mettersi in regola con la nuova tassa.

Ma anche contro la burocrazia prevista: dalle difficoltà nella procedura on-line per iscriversi, nel comunicare l’importo della tassa al Comune, nel comunicarlo ai clienti, il bonifico da versare ogni tre mesi a carico dell’albergatore. A tutto questo si è aggiunta la sensazione che i tecnici e l’amministrazione comunale non abbiano la più pallida idea di come si gestisca un albergo.

La burocrazia prevista non piace: dalle difficoltà nella procedura on-line per iscriversi, nel comunicare l’importo della tassa al Comune, nel comunicarlo ai clienti, il bonifico da versare ogni tre mesi a carico dell’albergatore.

In definitiva la certezza è che dal primo ottobre 2012, la tassa sarà in vigore e gli albergatori dovranno sostenere la propria struttura anche la presenza della stessa.

Questa pagina è stata visualizzata: 2.512 volte

Lascia un commento

Per poter scrivere commenti devi essere registrato al portale. Registrati. Se sei già un utente registrato devi loggarti. Login.