QR Code Business Card
Dove mangiare a Rimini
Dove dormire a Rimini
Aziende e servizi a Rimini
Spiagge e bagnini a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini
Annunci a Rimini

Pubblicare contenuti turistici su questo portale è molto importante per incentivare la visibilità della tua struttura ricettiva sul web. Avrai la possibilità di pubblicare annunci turistici, pubblicizzare un'attrazione o un monumento del tuo paese, inserire il tuo profilo professionale per farti conoscere nel turismo...ti consigliamo di usufruire di questi strumenti!
Profili Professionali Strutture Ricettive Annunci Turistici Dest. Turismo Article Marketing
Albergatori, Ristoratori, Agenti di Viaggio e operatori turistici si presentano online!
Hotel, Bed and Breakfast e altre strutture hanno pagina dedicata, inserisci anche la tua!
Annunci, Offerte di lavoro e altre inserzioni che riguardano il settore turismo.
Località turistiche, destinazioni, luoghi e monumenti interessanti ed importanti in Italia.
Articoli di Marketing per pubblicizzare eventi, strutture ricettive e offerte turistiche.
Inserisci Profilo Inserisci Struttura Inserisci Annuncio Inserisci Destinazione Inserisci Articolo

Tassa di soggiorno per gli hotel in vigore anche in Francia

4 novembre 2011 18:58 0 commenti

Articolo pubblicato da

Dal primo novembre gli albergatori francesi hanno visto entrare in vigore la tassa di soggiorno per le proprie strutture ricettive facendo sollevare vistosamente i prezzi per soggiornare in un albergo.

La tassa coinvolgerà le strutture ricettive a tre e quattro stelle e comporterà un sovrapprezzo del 2% su una spesa uguale o superiore a 200 euro per notte, escludendo dalla fatturazione tutti i servizi aggiuntivi come colazione, letto supplementare o connessione web.

In Italia questa tassa è stata introdotta nelle prime città verso la fine del 2010 e la prima è stata la capitale. Per ogni pernottamento il cliente è costretto a lasciare, in tassa di soggiorno, da 1 euro a 3 euro a seconda della categoria dell’hotel. Il comune di Roma prevede di incassare circa 82 milioni di euro ogni anno.

L’introduzione della tassa di soggiorno è un tema che ha fatto arrabbiare a suo tempo l’ambiente turistico italiano e i francesi non sono e non saranno da meno. La tassa costringe infatti gli albergatori ad alzare considerevolmente i prezzi di soggiorno per sopperire alla spesa supplementare che devono sostenere.

Questa pagina è stata visualizzata: 1.964 volte

Lascia un commento

Per poter scrivere commenti devi essere registrato al portale. Registrati. Se sei già un utente registrato devi loggarti. Login.